menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli in valle Millecampi e sequestro di munizioni (archivio)

Controlli in valle Millecampi e sequestro di munizioni (archivio)

Codevigo: sequestro di munizioni vietate e trenta cacciatori multati

Un 60enne è stato sanzionato dalla polizia provinciale in valle Millecampi perché con la patente scaduta guidava un'auto non revisionata: 300 euro e ritiro del documento. Un'ottantina i proiettili sequestrati

Sequestrate un’ottantina di munizioni vietate e individuati una trentina di cacciatori ai quali sono state elevate pesanti infrazioni. È l’esito dei controlli eseguiti dalla polizia provinciale in valle Millecampi nei giorni scorsi a Codevigo.

CACCIATORE MULTATO. Gli agenti sono stati impegnati con appostamenti e hanno eseguito un controllo mirato della circolazione stradale. Hanno sorpreso un sessantenne di Codevigo con la patente scaduta dal 2012 alla guida di un veicolo non revisionato. È stata elevata una multa di oltre 300 euro e il ritiro del documento scaduto.

ANIMALI SOTTOPOSTI AD ANALISI. Inoltre, gli operatori del nucleo nautico hanno monitorato lo stato di salute della fauna selvatica, prelevando alcuni esemplari per sottoporli alle analisi dell’Istituto zooprofilattico di Legnaro. Ciò consentirà di capire se la fauna migratoria ha contratto o meno dei virus. "Nessun allarmismo – sottolinea Luciano Fior, responsabile del servizio di Polizia provinciale -  le analisi non sono altro che un valore aggiunto e rappresentano un monitoraggio di routine che servirà a mappare lo stato di salute in cui versano gli uccelli migratori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento