Coldiretti Agricoltori Padovani per la rinascita della montagna ferita: un giornata tra i boschi

Agricoltori padovani di Este e Montagnana tra i boschi dell’Altopiano di Asiago devastati dalla tempesta Vaia. Lunedì una delegazione ha raggiunto la località Malcesina

Agricoltori tra i boschi dell’Altopiano di Asiago devastati dalla tempesta Vaia. Lunedì una delegazione degli imprenditori di Coldiretti di Este e Montagnana ha raggiunto la località Malcesina, accompagnati dal collega Paolo Dalla Palma, titolare dell’azienda agricola “El Tabaro” di Enego, presente con i suoi prodotti caseari tutte le settimane ai mercati di Campagna Amica a Padova e provincia.

La montagna devastata

Dalla Palma ha guidato gli agricoltori padovani in una delle zone maggiormente colpite dalla tempesta che lo scorso autunno ha devastato la montagna veneta e ha spiegato come stanno proseguendo i lavori per la rinascita del bosco. A guidare la delegazione di imprenditori, fra cui donne e giovani, il presidente di Coldiretti Padova Massimo Bressan, il presidente Coldiretti della zona di Este Pietro Aggio e quello della zona di Montagnana Mirko Guglielmi,  il presidente dell’agrimercato Terre del Santo Giovanni Dal Toso e il capo zona di Coldiretti Este Montagnana Michele Danielli. La visita, che rientra tra l’attività formativa di Coldiretti, è stata possibile grazie al sostegno di Banca Patavina e all’accoglienza dell’agriturismo Gruuntal e del Caseificio Pennar. «Abbiamo voluto portare il nostro sostegno e la nostra solidarietà agli agricoltori della zona di Asiago» ricorda Bressan «e insieme a loro cercare di capire come poter aiutare nel concreto l’agricoltura di montagna a risollevarsi e ad affrontare questa lunga e complessa fase di ricostruzione". Accolti dalla squadra dei dirigenti locali, gli agricoltori hanno portato il loro sostegno e la solidarietà per affrontare presto la messa a dimora di specie arboree adatte a resistere alle avversità e garantire la giusta bellezza di quei posti. Con il contributo benefico degli sponsor del concerto promosso al Teatro Verdi da Donne Impresa Veneto, gli incassi raccolti con la vendita degli alberi di Natale e gli oggetti di legno intagliato sarà possibile piantare 15 ettari di verde per ridare una speranza verde a tutti,  turisti, cittadini ed operatori agricoli.

IMG-20190325-WA0011-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento