Cronaca

Colf si fotografa coi gioielli rubati all'anziana da cui lavora: denunciata

Ad accorgersi dell'ammanco del valore di 30mila euro la figlia della vittima, residente ad Abano. Nei guai la collaboratrice domestica romena 36enne e il convivente 41enne, entrambi residenti a Montegrotto

Lavorava come colf da un'anziana di Abano e, nell'arco di sei mesi, erano spariti oggetti di casa, monili in oro e denaro contante per 30mila euro.

FOTO COI GIOIELLI RUBATI. Ad accorgersi dei progressivi ammanchi era stata la figlia della vittima, che aveva così informato i carabinieri della situazione. A seguito di indagini, i militari dell'arma hanno trovato delle foto in cui la colf indossava i gioielli dell'anziana. In casa della donna, una 36enne romena residente a Montegrotto, sono stati rinvenuti diversi monili in oro e contanti, provenienti dalla casa della pensionata. Parte della refurtiva però non è stata rinvenuta, in quanto già rivenduta. La 36enne, con precedenti per furti e truffe, è stata denunciata, assieme al 41enne convivente, per ricettazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colf si fotografa coi gioielli rubati all'anziana da cui lavora: denunciata

PadovaOggi è in caricamento