Cronaca

Trasferito il colonnello Iasson dei carabinieri, il saluto del presidente di Confcommercio

“E’ stato un momento doveroso – ha detto Patrizio Bertin – per ringraziare il colonello Iasson della intensa e proficua collaborazione"

Dopo due anni di permanenza nella città del Santo il colonnello Stefano Iasson prende la via di Roma, a seguito della promozione al comando centrale dell’Accademia dei Carabinieri di Roma.

IL SALUTO.

Il presidente di Confcommercio Ascom Padova Patrizio Bertin ha voluto salutare colui che ha ricoperto la carica di comandante provinciale dei Carabinieri a Padova. “E’ stato un momento doveroso – ha detto Patrizio Bertin – per ringraziare il colonello Iasson della intensa e proficua collaborazione che in questo pur breve periodo ha dato ottimi risultati nel presidio del territorio urbano”. A porgergli gli auguri per il prosieguo della carriera professionale al servizio dell’Arma erano presenti anche il vicepresidente vicario Ascom Franco Pasqualetti e il segretario generale Otello Vendramin. Patrizio Bertin ha ricevuto come testimonianza di stima e affetto un sigillo denso di significato, lo stemma dei Carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasferito il colonnello Iasson dei carabinieri, il saluto del presidente di Confcommercio

PadovaOggi è in caricamento