menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade per scattarsi un selfie al colosseo: grave ragazzo di Padova

I fatti lunedì mattina alle 5, nel giorno in cui il giovane, che si trova nella capitale con degli amici, compie 18 anni. Sarebbe caduto da un muretto lungo via Celio Vibenna, strada che costeggia l'anfiteatro

Un giovane padovano è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale San Giovanni di Roma dopo essere caduto, alle 5 di lunedì mattina, da un parapetto di via Celio Vibenna, strada che costeggia il Colosseo.

IL SELFIE. Il ragazzo, che proprio lunedì compie 18 anni, ha fatto un volo di 5 metri, finendo sul marciapiede. Con lui erano presenti altri amici che hanno immediatamente chiamato i soccorsi. Sul fatto indagano i carabinieri di piazza Dante e, secondo una prima ricostruzione dell'accaduto, sembra che il giovane volesse farsi un selfie con, sullo sfondo, l'anfiteatro Flavio, quando però ha perso l'equilibrio, cadendo e battendo la testa.

BRAVATA A CARO PREZZO. Nelle ore precedenti il padovano avrebbe festeggiato con una cena assieme a una decina di coetanei. Poi, all'alba, il fuoriprogramma del selfie al Colosseo: con tre amici avrebbe scavalcato la recinzione per raggiungere un terrapieno che porta poi al piazzale dove c'è il monumento simbolo di Roma. Attualmente è in coma farmacologico in terapia intensiva con prognosi riservata. Nella capitale sono arrivati i genitori da Padova per stargli accanto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento