In coma etilico dopo la festa di compleanno: 16enne ricoverata in ospedale

La ragazzina è stata trovata sdraiata a terra priva di sensi nei pressi del parcheggio degli autobus a Cittadella all'una di notte di sabato primo giugno: aveva 3,80 g/l di alcol nel sangue

Una storia che fa riflette. E che parla di alcol, minorenni e sballo: una sedicenne è stata trasportata in ospedale in coma etilico e trattenuta in osservazione.

I fatti

È successo intorno all'una di notte di sabato primo giugno a Cittadella: i carabinieri della locale stazione sono intervenuti in via dell'Industria - su richiesta del personale del Suem 118 - presso  dell’associazione “inCircolo” dove era in corso una festa per un diciottesimo compleanno: vicino all'adiacente parcheggio degli autobus, infatti, era stata segnalata la presenza di una giovane accasciata al suolo. La ragazzina, identificata in una sedicenne del luogo, è stata poi trasportata al pronto soccorso del locale ospedale dove è stata riscontrata un'eccessiva assunzione di bevande alcoliche con un tasso di 3,80 g/l. La 16enne è stata poi trattenuta in ospedale in osservazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • Maxi-incendio ad Albignasego: a fuoco l'ex In Bloom, una persona intossicata

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento