menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cittadinanza attiva: a Padova nascono i "comitati di quartiere"

L'iter per la loro costituzione partirà martedì. Verranno individuati dei referenti precisi con i quali i cittadini potranno dialogare per portare all'attenzione dell'amministrazione le problematiche della zona

Da martedì, partirà l’iter per l’istituzione dei "comitati di quartiere" a Padova. Verranno individuati dei referenti precisi con i quali i cittadini potranno dialogare per portare all'attenzione dell'amministrazione le richieste e le problematiche della zona.

NASCONO I "COMITATI DI QUARTIERE". "Con le modifiche allo statuto che oggi approviamo - spiega il consigliere comunale della Lista Bitonci Sindaco, Francesco Fama - finalmente potranno venire istituiti i comitati di quartiere, organismi di partecipazione e di indirizzo, così come sono stati pensati e studiati dall'amministrazione comunale e dalle commissioni competenti". L'iniziativa, volta a rendere la cittadinanza partecipe alla vita politico-amministrativa, non prevede alcun impegno di carattere economico da parte della pubblica amministrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento