menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cimitero maggiore di Chiesanuova

Il cimitero maggiore di Chiesanuova

Commemorazione defunti Padova Cerimonie nei cimiteri e servizi

Sabato 1 novembre, solennità di Tutti i Santi, monsignor Mattiazzo, alle 15, sarà in cimitero Maggiore. La messa invece domenica 2 novembre, alle 10, nel camposanto di Voltabarozzo. Aumentati i controlli dei vigili

In occasione della commemorazione dei defunti, sabato 1 novembre, solennità di Tutti i Santi, il vescovo di Padova, monsignor Antonio Mattiazzo, alle 15, in cimitero Maggiore a Chiesanuova, presiederà la celebrazione della Parola di Dio e la preghiera per tutti i fedeli defunti. Inoltre, domenica 2 novembre, alle 10, celebrerà la messa nel camposanto di Voltabarozzo.

CERIMONIE PER I CADUTI. Sabato 1 novembre in piazzetta Sartori (largo Europa) di fronte al monumento ai Marinai d’'Italia alle ore 10 cerimonia di commemorazione, organizzata dall’Associazione nazionale Marinai d’'Italia di Padova, in onore di tutti i marinai caduti. Sarà presente l'assessore Marina Buffoni. Domenica 2 novembre alle ore 8.45 si terrà, al Tempio della Pace, una messa in suffragio dei caduti. Sempre lo stesso giorno, l'Assoarma organizza delle brevi cerimonie per ricordare ed onorare i caduti di tutte le guerre e di tutte le nazionalità. In particolare, saranno resi gli onori militari e deposte corone di alloro nei cimiteri ed i monumenti ai caduti della città con il seguente orario: 10 riquadro militare del cimitero Maggiore; 10.30 cimitero inglese di via Della Biscia; 11 monumento ai Caduti in Russia di via San Pio X; 11.30 monumento ai caduti della divisione "Acqui" di via SS. Trinità; 12 tempio dell'Internato ignoto a Terranegra. Alle cerimonie presenzieranno autorità civili e militari e le associazioni combattentistiche e d'arma con rispettive bandiere e labari.

ACCOMPAGNAMENTO IN AUTO. Per agevolare al massimo l'’afflusso dei fedeli che si recheranno nei cimiteri cittadini, sono stati disposti dei servizi straordinari. Al cimitero Maggiore di Chiesanuovo, fino al 4 novembre compreso, sarà garantito il servizio di accompagnamento con i veicoli dell'amministrazione comunale per coloro che hanno difficoltà a camminare. Durante queste giornate non è infatti consentito entrare con l'auto propria. Sempre al cimitero Maggiore, il 1 e 2 novembre i cancelli si chiuderanno alle 17 anzichè alle 16.

DIVIETO DI SOSTA. Sabato 1 novembre, in via del Cimitero, per i veicoli di persone invalide, verranno previsti 4 stalli di sosta a pettine sul lato sinistro e 12 sul lato destro. Per lo stesso giorno verrà istituito il divieto di sosta, con rimozione coatta del mezzo, dalle ore 8 alle 16, nel piazzale antistante il cimitero Maggiore - eccetto taxi, ciclomotori e velocipedi negli spazi appositamente dedicati - e in via del Cimitero, tratti in entrata ed uscita dal cimitero, ambo i lati. Infine, via del Cimitero, da via Benvenuti al piazzale antistante il cimitero, diventerà a senso vietato. Sempre il 1 novembre, dalle ore 8 alle 16 verrà istituito il divieto di sosta, con rimozione coatta del mezzo, anche nel vie antistanti gli altri cimiteri cittadini e precisamente: viale di accesso al cimitero di Altichiero da via Querini, ambo i lati; via Ca’ Panosso, tratto compreso tra il viale d’accesso al cimitero e via Della Salutare, ambo i lati; via Querini, tratto in prossimità del viale d’accesso al cimitero, ambo i lati; via Don Minzoni, tratto antistante il cimitero; via Antonio Fiorazzo, lato civici pari; via San Marco, tratto in prossimità della via di accesso al cimitero, ambo i lati; via Vigonovese, tratto in prossimità della via di accesso al cimitero, lato civici pari; via Camin, ambo i lati; via Vecchia, tratto compreso tra via Caena ed il cimitero, ambo i lati; via XX Aprile 1944, tratto compreso tra via Salvini ed il cimitero, ambo i lati; via Roncon, tratto di 200 metri in prossimità del cimitero, ambo i lati; via Ca’ Rasi, tratto compreso tra via Oderzo e via Mestre, lato civici pari.

VIGILI NEI CIMITERI. Anche il corpo di polizia municipale, nei giorni 1 e 2 novembre, sarà impegnato a garantire in tutti i cimiteri, oltre la regolare circolazione veicolare e pedonale, anche la prevenzione dei fenomeni connessi alle attività di accattonaggio, bivacco e vendita ambulante abusiva di fiori e oggettistica e qualsiasi altra attività illecita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento