rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Forcellini / Via Gattamelata

Commemorazione in ricordo di Marco Nardo, poliziotto morto inseguendo un rapinatore

Era il 1996 e Nardo stava andando in questura per prendere servizio. Un automobilista lo ha investito mentre l'agente inseguiva un rapinatore

È stato investito mentre inseguiva un rapinatore. L’assistente della polizia Marco Nardo è stato ricordato dalle autorità ad una commemorazione.

Il fatto

Nella mattinata di giovedì 25 novembre è stato ricordato Marco Nardo, ucciso mentre era in servizio. Il questore Antonio Sbordone ha poggiato una corona di fiori nel luogo dove Nardo è morto. Presenti anche il prefetto Raffaele Grassi, i familiari e il presidente della sezione locale dell’Anps. Don Federico Lauretta ha dato la sua benedizione. Nardo il 22 novembre 1996 stava andando in questura quando tra via Facciolati e via Gattamelata vide un uomo che stava rapinando un’anziana: le strappò la borsetta e corse via. Nardo prese a inseguirlo ma un automobilista lo investì e il poliziotto morì il 25 novembre dopo due delicati interventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commemorazione in ricordo di Marco Nardo, poliziotto morto inseguendo un rapinatore

PadovaOggi è in caricamento