menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

69° anniversario della rappresaglia nazifascista, lunedì il ricordo

Comincerà alle 9 la cerimonia di commemorazione del 69° anniversario della rappresaglia nazifascista del 17 agosto 1944. Le cerimonie nei due luoghi dove furono uccisi i dieci partigiani padovani

Si terranno lunedì 19 agosto le cerimonie di commemorazione dei caduti della rappresaglia nazifascista del 17 agosto 1944.

IL PROGRAMMA. In occasione, dunque, del 69° anniversario dell'uccisione per mano dei nazifascisti di alcuni partigiani padovani saranno due le cerimonie previste: al mattino, alle ore 9 nella caserma Pierobon di via Chiesanuova, ci saranno la cerimonia religiosa, l'onore ai caduti con deposizione di una corona di alloro, gli interventi del comandante della caserma ten. col. Giusto Aloisio e del vicesindaco Ivo Rossi. Il discorso celebrativo sarà tenuto da Irene Barichello, presidente regionale Associazione nazionale partigiani d'Italia. Al pomeriggio, invece, alle 18, davanti alla lapide commemorativa in via Santa Lucia 39, dopo i saluti delle autorità, Pietro Piovan, della Giunta esecutiva Federazione italiana volontari della libertà, terrà l'orazione celebrativa.

LE CLEBRAZIONI DELLO SCORSO ANNO

I PARTIGIANI RICORDATI. I partigiani ricordati saranno dieci: Luigi Pierobon, Primo Barbiero, Pasquale Muolo, Cataldo Pressici, Antonio Franzolin, Ferruccio Spigolon e Saturno Bandini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento