menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Denaro

Denaro

La commercialista si teneva i soldi Suoi clienti evasori senza saperlo

Condannate a 13 mesi di reclusione la 73enne Lia Z., con studio a Padova, e la sua collaboratrice, Maria Grazia M., 42 anni. Fino al 2009 le due hanno intascato quasi 385mila euro sottratti al fisco e a ignari contribuenti

Si sono visti recapitare cartelle esattoriali dalle cifre vertiginose dopo anni di pagamenti regolari al fisco, o almeno così credevano, erano invece evasori - e pure recidivi - ma senza averne il minimo sospetto. Alla resa dei conti con l'Agenzia delle entrate, i clienti della 73enne Lia Z., commercialista con studio a Padova, hanno realizzato di essere stati raggirati proprio dalla professionista alla quale avevano affidato i loro risparmi, ora condannata, insieme alla sua collaboratrice, la 42enne Maria Grazia M., a 13 mesi di carcere per appropriazione indebita, truffa aggravata e falso. Le due donne invece di versare i pagamenti all'erario si intascavano le somme dei clienti. Quasi 385mila euro il totale accumulato negli anni fino al 2009.

FALSI DOCUMENTI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE. La truffa, secondo quanto accertato dalla procura, avveniva anche attraverso la falsificazione di documentispacciati per atti pubblici provenienti dall'Agenzia delle entrate, ma in realtà stilati dalle due truffatrici allo scopo di attestare lo sgravio fiscale di alcune cartelle esattoriali. Sei fra i clienti truffati sono andati fino in fondo denunciando tutto. La 73enne ha continuato imperterrita la sua attività illecita anche dopo la sospensione cautelativa inflitta dall'Ordine dei commercialisti il 7 aprile 2009. Condannate dal tribunale monocratico a 1 anno, 1 mese e 10 giorni a testa di reclusione, più il pagamento di una multa di 650 euro ciascuna, le due "socie" per evitare il carcere e ottenere la condizionale dovranno risarcire le parti civili per un totale di 255mila euro entro centoventi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento