rotate-mobile
Cronaca Cittadella

Il Comune omaggia i carabinieri di Cittadella: una targa per celebrarne i risultati sul campo

«Preziosa risorsa e punto di riferimento» si legge sulla targa donata dal sindaco Pierobon al maggiore Saccomanno. Premiati dal colonnello Liporace due comandanti di stazione

Una cerimonia speciale per suggellare l'unione tra la compagnia dei carabinieri di Cittadella e l'amministrazione comunale che, alla presenza delle autorità, ha donato una targa celebrativa.

Determinazione e tempestività

L'occasione è stata la visita del comandante provinciale dell'Arma, colonnello Oreste Liporace, alla caserma Cimarrusti sede della compagnia dell'Alta. Il sindaco Luca Pierobon ha consegnato al maggiore Giuseppe Saccomanno una targa simbolica per ringraziare i carabinieri della loro costante e intensa presenza sul territorio, nella prevenzione dei crimini e nella protezione dei cittadini. Il più sentito ringraziamento è stato espresso alla stazione di Cittadella e al Nucleo radiomobile, impegnati in prima linea nella risoluzione di uno dei casi che hanno tenuto la comunità con il fiato sospeso durante l'estate. A fine luglio la scomparsa di una donna ha dato il via a indagini serrate, che grazie «Alla determinazione e alla tempestività dimostrate nelle operazioni di ricerca» si sono risolte con il suo ritrovamento a Roma. «Una preziosa risorsa per il nostro territorio. Un punto di riferimento per i cittadini» si legge sulla targa con le congratulazioni dell'amministrazione.

saccomanno targa pierobon-2

L'encomio ai due comandanti

Alla consegna erano presenti le autorità militari e cittadine, dal comandante del distretto PD1A della polizia locale Samuele Grandin, al vice sindaco Marco Simioni con gli assessori Diego Galli e Marina Beltrame, fino all'assessore regionale all'agricoltura Giuseppe Pan. Oltre al dono simbolico, diversi carabinieri ha ricevuto un riconoscimento formale per la loro dedizione. Il comando legione “Veneto” ha infatti assegnato un encomio ai comandanti delle stazioni di Camposampiero e San Martino di Lupari, maresciallo maggiore Claudio Girolimetto e maresciallo Gabriele Mestriner.

carabinieri citatdella-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune omaggia i carabinieri di Cittadella: una targa per celebrarne i risultati sul campo

PadovaOggi è in caricamento