Cronaca

Danni cinghiali sui colli, sindaci a raccolta: "Soluzioni continuative"

I primi cittadini del Parco Colli sono stati convocati, venerdì, da Coldiretti Padova, per affrontare l'annoso problema e "trovare una soluzione istituzionale condivia per lavorare alla prevenzione"

Emergenza cinghiali sui colli Euganei. I sindaci del Parco Colli sono stati convocati, venerdì, da Coldiretti Padova, per affrontare l'annoso problema. Alla riunione hanno partecipato anche gli amministratori della Provincia e i dirigenti della regione Veneto per "trovare una soluzione istituzionale che raccolga la massima condivisione, per lavorare alla prevenzione".

"AZIONI CONTINUATIVE NEL TEMPO". In questa direzione va la proposta di legge regionale che Coldiretti ha già consegnato al presidente del Veneto Luca Zaia, che solelcita a dare priorità al controllo della fauna selvatica nelle molte aree sensibili del Veneto. I sindaci e gli amministratori presenti all’incontro hanno condiviso l’iniziativa di Coldiretti e sottolineato come siano necessarie azioni continuative sul territorio per la prevenzione e il contrasto della proliferazione dei cinghiali, che ogni giorno ricevono segnalazioni e sollecitazioni da parte di chi vive e lavora sui Colli e si trova a contare i danni e i disagi causati dai cinghiali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni cinghiali sui colli, sindaci a raccolta: "Soluzioni continuative"

PadovaOggi è in caricamento