menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conselve, abusò di un bambino di 6 anni: 41enne finisce a processo

Le violenze si sarebbero protratte per anni, dal 2005 al 2008. L'uomo avrebbe approfittato dell'assenza della zia a cui veniva affidato dalla madre il piccolo per molestarlo

I fatti contestati vanno dal 2005 al 2008. Periodo in cui, secondo l'accusa, rappresentata dal pm euganeo Vartan Giacomelli, Diego C., 41enne di Conselve, avrebbe abusato sessualmente di un bambino all'epoca di appena 6-8 anni.

A PROCESSO. L'uomo, secondo quanto riportano oggi i quotidiani locali, è accusato di aver violentato il piccolo quando la madre, per impegni di lavoro, affidava il figlio a una vicina di casa, zia dell'imputato che, in assenza di quest'ultima, avrebbe costretto il bambino a toccargli le parti intime, andando anche oltre. Le molestie si sarebbero ripetute negli anni fino a quando solo casualmente lo stesso bimbo avrebbe ammesso di aver avuto rapporti di natura sessuale con il 41enne. Una perizia psichiatrica disposta dal gup dichiara l'imputato capace di intendere e volere, anche se socialmente pericoloso. Il processo con rito abbreviato si discuterà il prossimo 5 luglio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento