Cronaca

Conselve, arrestato spacciatore seriale

All'uomo viene imputata una grossa attività di spaccio a partire del Novembre 2020 e mai interrotta fino a febbraio 2021

Nel corso della mattinata a Conselve i carabinieri di Abano Terme hanno arrestato Khetta Smail, trentaseienne originario del Marocco ma regolarmente residente nel conselvano.

Spaccio 

Il provvedimento di custodia si è reso necessario in ottemperanza all'ordinanza emessa dal Gip in seguito a ripetute indagini ed accertamenti. All'uomo viene imputata una grossa attività di spaccio a partire del Novembre 2020 e mai interrotta fino a febbraio 2021. Lo spaccio avveniva soprattutto nei comuni limitrofi alla sua residenza. Non solo a Conselve quindi ma anche a Tribano, Monselice e San Pietro Viminario.

Cessioni 

A suo carico sono state documentate oltre 400 cessioni di stupefacenti di ogni tipo: da hashish a marjiunana fino alla cocaina. L'attività secondo gli investigatori avrebbe fruttatto circa 22mila euro. L'arrestato, espletate le formalità di rito è stato accompagnato alla casa circondariale di Padova. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conselve, arrestato spacciatore seriale

PadovaOggi è in caricamento