rotate-mobile
Cronaca Conselve

Prepara il pane, ma esplode il forno: mamma e figlia ustionate

Momenti di paura nelle prime ore della mattinata odierna 24 maggio a Conselve in via Roma. Una donna marocchina è stata trasportata in elicottero all'ospedale di Padova. Lievi lesioni per la bimba di tre anni

Voleva preparare il pane in compagnia della figlia di 3 anni, ma qualcosa è andato storto e per poco non si consuma una tragedia. Oggi, 24 maggio nelle prime ore della mattinata una donna marocchina si è messa nell'atrio della sua abitazione di via Roma a Conselve e ha collegato la bombola del gas al forno. Poi ha messo le pagnotte sul fuoco a cucinare. Ad un tratto si è verificata l'esplosione.

La zona dove si è verificata l'esplosione

I soccorsi

La mamma nordafricana è stata travolta dalle fiamme e ha riportato ustioni di secondo grado in più parti del corpo. Fortuna ha voluto che la sua bimba rimanesse solo in parte interessata dal ritorno di fiamma. Per lei solo qualche bruciatura. Sul luogo dell'emergenza sono arrivati i sanitari del Suem 118, i carabinieri della stazione di Conselve, i Vigili del fuoco e l'elisoccorso. La mamma è stata trasportata a Padova non in pericolo di vita, la figlia al vicino ospedale di Schiavonia. Le forze dell'ordine hanno chiuso la strada per qualche ora, tempo necessario ad effettuare tutti gli accertamenti del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prepara il pane, ma esplode il forno: mamma e figlia ustionate

PadovaOggi è in caricamento