rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Conselve / piazza Cesare Battisti

Seminano il panico al pub, nei guai due amici ventisettenni

I disordini si sono consumati in un locale di piazza Cesare Battisti a Conselve. Davanti ai carabinieri hanno mantenuto un comportamento minaccioso e hanno rimediato una denuncia in concorso per resistenza a pubblico ufficiale

Pomeriggio infuocato quello vissuto sabato scorso in un pub di piazza Cesare Battisti a Conselve. Due individui esagitati, in preda ai fumi dell'alcol, hanno creato il panico tra i presenti. Pretendevano da bere nonostante fossero già visibilmente ubriachi.

La vicenda

E' successo il 21 gennaio a Conselve. Nei guai sono finiti due ventisettenni entrambi residenti a Cartura, di cui uno originario del Marocco. Quando la situazione è diventata insostenibile e si è palesato concreto il rischio che potesse capitare qualcosa di grave, qualcuno ha chiamato il 112. Al pub sono arrivati i carabinieri della locale stazione di Conselve e i colleghi di Bagnoli di Sopra. Di fronte al personale in divisa i due amici invece di scendere a miti consigli, sono diventati ancora più violenti. Sono volate minacce ed insulti. E' stato impossibile identificarli. La coppia è stata portata in caserma. Completati gli atti i ventisettenni sono stati denunciati in concorso per resistenza a pubblico ufficiale. Per loro è scattata anche una sanzione amministrativa per ubriachezza molesta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seminano il panico al pub, nei guai due amici ventisettenni

PadovaOggi è in caricamento