Contenimento del Covid e "Movida": multati tre locali di Monselice

Dai controlli effettuati ai principali esercizi pubblici attorno ai quali prende vita la “Movida” a Monselice, sono emerse violazioni amministrative riguardanti le disposizioni relative al contenimento del contagio

Nella notte tra sabato e domenica 4 ottobre, dalle ore 21 alle ore 03.00, nell’ambito del territorio della compagnia di Abano Terme, in particolar modo nel comune di Monselice, si è svolto un massiccio servizio di controllo con il supporto di personale del N.A.S. di Padova e di un’unità del Nucleo cinofili di Torreglia. 

Movida 

Dai controlli effettuati ai principali tre esercizi pubblici attorno ai quali prende vita la “Movida” monselicense, sono emerse violazioni amministrative riguardanti le disposizioni relative al contenimento del contagio. Per il “Kairus Caffè”, il “Maleva” e il locale denominato “Galleria Einaudi”, è stata disposta la chiusura per cinque giorni, ai sensi dell’art. 4 del D.L. n. 19/2020, e la sanzione amministrativa di quattrocento euro. Le irregolarità riscontrate riguardano il mancato uso della mascherina all’interno degli ambienti da parte dei dipendenti e assembramenti di persone prive di mascherina, sia all’interno che in prossimità dei locali stessi. Dal controllo effettuato all’interno del locale “Galleria Einaudi”, il NAS ha riscontrato irregolarità, elevando sanzioni amministrative per un totale di 5500 euro. Sono stati anche sequestrati trenta kg di alimenti per un valore di duecento euro.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Numeri 

Nell’ambito del servizio, sono stati impiegate dieci pattuglie della compagnia dei carabinieri, due unità del N.A.S. di Padova, un’unità cinofila e personale del Nucleo Operativo e Radiomobile, per un totale di 30 uomini. Sono stati controllati sessantuno veicoli e centosedici persone. Sei di queste sono sottoposte ad obblighi di permanenza in abitazione nell’arco notturno. Durante i controlli sono state elevate anche tre sanzioni amministrative per violazione delle norme sulla circolazione stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Giordani: «Mia figlia vive un momento delicato, per alcuni giorni mi asterrò da qualsiasi attività pubblica»

  • Il Giro d'Italia arriva a Monselice: strade chiuse dalle 12.30, dodici i comuni interessati

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e nel Veneto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento