Controlli in zona Terme, focus mezzi pubblici per la sicurezza di cittadini e turisti

I carabinieri mercoledì mattina sono stati impegnati in una serie di verifiche a bordo degli autobus e alle fermate, in particolare in occasione del grande mercato settimanale

I militari impegnati nei controlli

Come di consueto il mercoledì mattina il centro di Abano Terme si anima grazie al mercato settimanale che attira residenti e turisti. Le situazioni di grande folla offrono talvolta a ladruncoli e scippatori occasioni ghiotte e per garantire la massima sicurezza la locale compagnia dei carabinieri ha messo in atto un controllo specifico.

Le verifiche

Sorvegliati speciali sono stati i mezzi pubblici, in particolare sulla tratta fra Abano e Montegrotto Terme, frequentata da malintenzionati che raggiungono la cittadina proprio nei giorni di calca. Oltre alle consuete verifiche nelle stazioni ferroviarie, grazie alla collaborazione con l'azienda che gestisce gli autobus i militari sono saliti a bordo controllando i veicoli in transito e i movimenti alle fermate. Nel corso della mattinata tutto è filato liscio e il mercato si è svolto senza la segnalazione di alcun problema.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro: muore l'imprenditore Tiziano Faccia, fratello dei Serenissimi del Tanko

  • Tragico schianto sulla Piacenza-Brescia: muore autotrasportatore padovano

  • Linea Verde fa tappa a Padova: il fiume Brenta e la zona del Piovese protagonisti su Rai 1

  • Cantine aperte, degustazioni, fiere, concerti e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Stragi del sabato sera, maxi servizio di repressione in provincia: più di 200 persone controllate

  • Colpo grosso al centro commerciale: rubato materiale tecnologico per 30mila euro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento