menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli a tappeto dei carabinieri, una denuncia e sei segnalazioni in Prefettura

Tra controlli anti-assembramenti e anti-spaccio in una sola mezza giornata i carabinieri hanno individuato diversi ragazzi in possesso di droga

Tra controlli anti-assembramento e controlli mirati al contrasto allo spaccio i carabinieri hanno denunciato e segnalato alla Prefettura diverse persone nel corso di mezza giornata.

I fatti

Nel pomeriggio di mercoledì 3 marzo i carabinieri della stazione di Prato della Valle hanno notato un ragazzo che si aggirava con fare sospetto tra i ponti dell’Isola Memmia. Si trattava di un 18enne tunisino senza fissa dimora: aveva sette barrette di hashish, per un peso complessivo di 11 grammi. Per questo è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio. Ma non è finita qui. Nel corso della serata i carabinieri di Prato della Valle assieme al 4° Battaglione Veneto di Mestre hanno effettuato dei controlli mirati a individuare gli assembramenti. Al parco Campo dei girasoli di via Bainsizza hanno trovato un gruppo di giovani e tutti sono stati segnalati in Prefettura come assuntori di droga, oltre a vedersi ritirata la patente: erano 6 ragazzi tra i 20 e i 25 anni con diverse quantità di hashish e marijuana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento