Pasqua e Pasquetta: task force della polizia locale con 50 pattuglie in campo

Pugno duro della polizia municipale del capoluogo che stringe le maglie dei controlli sugli spostamenti in giustificati nel weekend festivo. Oltre cento le sanzioni negli ultimi giorni

La polizia locale nel corso dei controlli

Proseguono i servizi straordinari messi in campo dalla polizia locale in concomitanza con le festività pasquali per garantire il rispetto delle normative anti contagio. «É un sacrificio necessario a tutela della salute di tutti» spiega il comando accogliendo l'appello lanciato venerdì dal sindaco Giordani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le verifiche

Le operazioni di prevenzione, verifica e contrasto negli ultimi giorni hanno portato a elevare un centinaio di sanzioni nei confronti di persone scoperte fuori casa senza valido motivo. Tra sabato, domenica e lunedì saranno impiegate sul territorio 50 pattuglie per impedire gli assembramenti e verificare attentamente le motivazioni degli spostamenti. Le circa 20 pattuglie previste per la giornata di sabato dovranno monitorare anche i mercati cittadini, oggetto da alcuni giorni di un disciplina specifica con l'accesso contingentato. I controlli si concentreranno in centro storico e Prato della Valle, nella zona della stazione e all'Arcella, ma anche sui lungargini e nelle aree verdi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento