rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Domenica di controlli per il rispetto delle norme anti-Covid, un bar chiuso 5 giorni e 17 sanzioni

All'interno di un bar sono stati sorpresi dei clienti intenti a consumare dopo l'orario di chiusura ma i controlli si sono sviluppati anche sulle strade e in cinque esercizi commerciali. Sono state identificate 68 persone di cui 20 ciclisti

Nella giornata di domenica i controlli dei carabinieri in provincia hanno permesso di individuare diversi furbetti che hanno violato le norme anti-contagio. E sono scattate le sanzioni.

I dati

Domenica 21 marzo la compagnia dei carabinieri di Abano Terme ha effettuato diversi controlli per verificare il rispetto delle norme anti-Covid. Sono stati controllati cinque esercizi commerciali e identificate 68 persone, tra cui 20 ciclisti. Nel complesso, sono state elevate 17 sanzioni.

Il bar

Anche i carabinieri della stazione di Codevigo hanno effettuato dei controlli riguardo le regole anti-Covid. Nel bar “Ai tre scaini” di via Roma ad Arzergrande hanno sorpreso sei persone che consumavano, alcune all’interno e altre all’esterno, per altro oltre l’orario di chiusura. Per questo la titolare, una 41enne di origini cinesi, è stata multata e il bar dovrà restare chiuso per cinque giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica di controlli per il rispetto delle norme anti-Covid, un bar chiuso 5 giorni e 17 sanzioni

PadovaOggi è in caricamento