menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Retata notturna nelle zone a rischio: i cani anti droga incastrano una coppia

Proseguono senza sosta i pattugliamenti in città, che ieri notte hanno visto i carabinieri impegnati lungo il Piovego. Due segnalati e 13 grammi di stupefacente sequestrati

Nuova sessione di controlli straordinari da parte dei carabinieri per contrastare la piccola criminalità nel capoluogo euganeo grazie al supporto del nucleo cinofilo.

Zone a rischio

L'ultima operazione che ha visto in campo i militari dell'Arma è andata in scena tra le 20 e la mezzanotte di giovedì. Due le aree sotto sorveglianza: i Giardini dell'Arena, già teatro di numerose retate nelle ultime settimane, e la zona dei Navigli, lungo il Piovego nei dintorni degli istituti universitari.

Il bilancio

Grazie al supporto dei cani anti droga sono state una ventina le persone controllate e identificate. Una coppia formata da un 48enne di Limena e da una 50enne di Padova è stata segnalata: hanno attirato l'attenzione dei carabinieri, che gli hanno trovato addosso una confezione con 3 grammi di eroina. Perlustrando le aree verdi i cinofili sono invece riusciti a recuperare 10 grammi di marijuana, anch'essa finita sotto sequestro.

carabinieri parco europa controlli def-2

Dietro le sbarre

Poche ore prima anche un giovane albanese è finito nel mirino dei militari della stazione di Prato della Valle. Il 27enne, residente a Padova, risultava evaso dagli arresti domiciliari il 18 agosto, dove si trovava per scontare una condanna per reati legati allo spaccio di droga. Individuato dopo un'attenta ricerca, per lui è stato richiesto un aggravamento della pena e finirà in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento