I residenti segnalano il degrado: cento persone controllate tra strade e locali

La polizia padovana ha messo in campo nella serata di mercoledì un servizio di pattugliamento in diverse zone della città identificando novantasette tra italiani e stranieri

(foto: archivio)

Il controllo territoriale sul capoluogo ha visto impegnati uomini del Reparto prevenzione crimine e del commissariato Stanga. Gli agenti si sono mossi tra il centro storico, la Stanga, l'Arcella e Mortise, nella maggior parte dei casi seguendo le diverse situazioni critiche segnalate dai residenti.

In centro storico

Sotto il porticato della chiesa di Santa Maria dei Servi, nella centralissima via Roma, in più occasioni alla questura erano giunte lamentele per la presenza di persone che la sera sostavano a lungo schiamazzando e sporcando il marciapiede. Tredici quelle identificate in loco, tra cui due italiani pregiudicati, che però non stavano tenendo comportamenti perseguibili. Altre dieci sono poi state identificate in zona Arcella, dove le pattuglie sono arrivate alle 21.30.

Nei bar

A Mortise occhi puntati sui locali. Sul bar Eden in particolare, dietro espressa richiesta del titolare che ha riferito alla polizia di aver più volte cercato di allontanare individui molesti che disturbavano la clientela. Degli otto che si trovavano al bar nessuno è però incorso in sanzioni di alcun tipo. La stessa cosa è successa poco distante, al bar Sport della stessa via Madonna della Salute. Anche in quel caso dei 16 identificati nessuno è risultato avere problemi con la Giustizia.

Sulle strade

Alla Cittadella Stanga gli agenti del commissariato locale su indicazione delle persone che frequentano il centro direzionale e i vari uffici hanno proceduto a identificare 23 persone, portando il totale a quota 97. I posti di blocco lungo le strade hanno invece visto 37 veicoli controllati e una multa elevata nei confronti di un 56enne indiano, che viaggiava su un'auto con assicurazione e certificato di idoneità alla guida entrambi scaduti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Lutto in questura a Padova: si è spento all'età di 36 anni l'agente delle volanti Michele Lattanzi

  • Coronavirus, Zaia: «Scommettiamo che prima di aprile il virus non se ne andrà?»

  • Violenza in Prato della Valle contro gli agenti di polizia: 4 operatori feriti, 5 arresti

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

Torna su
PadovaOggi è in caricamento