menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli interforze in ristoranti, bar, locali e market: sanzionati quattro esercizi

Irregolarità in due market etnici e in una sala bingo all'Arcella e in un locale di lap dance a Villa del Conte

La scorsa settimana, il team interforze (polizia di Stato, carabinieri, Guardia di Finanza, vigili del fuoco, polizie locali, ispettorato territoriale del lavoro) dedicato ai controlli amministrativi ha effettuato controlli in numerosi esercizi di somministrazione e vendita di alimenti e bevande, ristoranti, bar e locali notturni di Padova e provincia.

IN CITTÀ. Accertamenti sono stati eseguiti all'interno di due market alimentari etnici con sede in zona Arcella, in via Annibale da Bassano: Nel primo è stata avviata una verifica fiscale ed all’interno sono state controllati circa una decina di avventori; nel secondo sono stati controllati quattro clienti, è stata riscontrata la somministrazione abusiva di alcolici per una sanzione amministrativa di 5mila euro, e sono stati sequestrati generi alimentari scaduti con sanzione pari a 3.167 euro. Sempre in Arcella, è stata controllata una sala bingo, nella quale è stata riscontrata la violazione del regolamento comunale che impone lo spegnimento degli apparecchi da gioco alle ore 22 (sanzione di 300 euro).

IN PROVINCIA. Controllato anche un locale di lap dance di Villa del Conte, dove è stata aperta una verifica fiscale ed è stata riscontrata la presenza di un lavoratore - una ballerina - "in nero", non comunitaria, di nazionalità albanese. Controllati e identificati anche le altre 15 ballerine presenti (una della Repubblica Domenicana, una italiana e le restanti romene) e gli oltre 25 avventori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento