menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli della polizia locale, denunciati due clandestini con numerosi precedenti penali

Controlli anti-degrado della polizia locale della Federazione del Camposampierese

Ben 36 procedure di identificazione, due espulsioni, 8 diversi alias, numerose denunce, un arresto ed una detenzione in carcere. Questo il curriculum di uno straniero di origine algerine fermato dagli agenti della polizia locale della Federazione dei Comuni del Camposampierese durante un controllo domenica pomeriggio alla stazione dei treni di Camposampiero.

L'ALGERINO. Per il 32enne, privo di documenti, dopo le procedure di fotosegnalamento, sono emersi precedenti penali per immigrazione clandestina, guida senza patente, rifiuto di accertamento del tasso alcolemico, spaccio di sostanze stupefacenti, invasione di terreno o edifici e resistenza a pubblico ufficiale.

IL TUNISINO. Assieme all'algerino è stato fermato anche un giovane tunisino: per lui solo una precedente denuncia per immigrazione clandestina ed un arresto, sempre per spaccio di sostanze stupefacenti.

DENUNCIATI. I due, entrambi clandestini, sono stati accompagnati in questura a Padova e denunciati – per l'ennesima volta – per il reato di immigrazione clandestina e per non aver ottemperato alle precedenti ordinanze di espulsione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento