menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Controlli della polizia stradale con alcoltest

Controlli della polizia stradale con alcoltest

Controlli anti-stragi nel weekend: il 4,4% positivo all'alcoltest

Dalle 2 alle 6 del mattino si registrano le maggiori infrazioni per tasso alcolemico superiore agli 0,5 grammi per litro. Ma il dato rilevato da luglio a settembre dalla polstrada è molto inferiore al 7,2% di guidatori risultati positivi nello stesso periodo del 2010

Sono iniziati nel fine settimana i servizi anti-strage del “sabato sera” pianificati dalla polizia stradale mirati a mantenere anche per quest'autunno e inverno i livelli di sicurezza registrati nella stagione estiva.

UBRIACHI ALLA GUIDA IN CALO. Da luglio a settembre, infatti, la percentuale dei guidatori fermati e risultati positivi all'alcoltest si è fermata al 4,4%. Un dato notevolmente inferiore rispetto allo stesso registrato un anno fa che arrivava al 7,2%, con una inflessione del 3,2%.

NEL WEEKEND. I controlli della polstrada veneta si sono concentrati nell'ultimo weekend sulle strade che conducono ai locali notturni delle province di Padova e Rovigo. 165 i conducenti controllati complessivamente, di cui 114 uomini e 51 donne. Sono 7 quelli risultati positivi all'alcoltest, di questi 6 maschi e 1 donna.

6 DENUNCIATI. Delle 7 persone positive alle prove, 6 sono state denunciate all’autorità giudiziaria, in quanto trovate con tassi alcoolemici superiori a 0,8 grammi per litro. L’orario che va dalle due di notte alle sei di mattina resta quello nel quale si rilevano le violazioni maggiori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento