menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri della compagnia di Abano impegnati nei controlli

I carabinieri della compagnia di Abano impegnati nei controlli

Task force sulle strade della provincia: tre giorni di controlli tra i Colli e le Terme

Le verifiche messe in campo dai militari hanno avuto esito soddisfacente: controllando centinaia tra persone e auto solo due guidatori sono risultati sotto effetto dell'alcol

Un ampio servizio coordinato ha impegnato per l'intero fine settimana le diverse stazioni dei carabinieri della compagnia di Abano Terme, guidati dal tenente colonnello Marco Turrini che ha coordinato le operazioni.

I numeri

Occhi puntati in particolare sulla viabilità e il rispetto del Codice della strada, con l'istituzione di numerosi posti di blocco in diversi comuni e località della zona dei Colli e delle Terme. I pattugliamenti, che hanno coinvolto diverse caserme del territorio, si sono svolti tra sabato e la tarda serata di lunedì. A fronte di un bilancio che conta 158 persone e 92 veicoli controllati, il risultato può dirsi soddisfacente perché solo due conducenti sono risultati sotto effetto dell'alcol.

Ubriachi al volante

A vedersi ritirata la patente e a dover fare i conti con una denuncia per guida in stato di ebbrezza sono un 32enne di Due Carrare, che guidava con un tasso alcolemico di 0,89 g/l, e un 48enne di Cervarese Santa Croce, che ha fatto registrare all'etilometro un valore 2,30 g/l, quasi cinque volte superiore al limite di legge.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento