rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Abano Terme

Controlli del sabato sera sulle strade delle Terme: un arresto e due denunce

Notte di verifiche per i militari, che hanno fermato decine di veicoli. Arrestato per spaccio un monselicense e denunciati due uomini: uno era senza patente, l'altro ubriaco

Controlli a raffica nell'area delle Terme Euganee per contrastare l'abuso di alcol e sostanze stupefacenti prima di mettersi alla guida. Una denuncia, un arresto e una patente ritirata il bilancio dell'attività dei carabinieri di Abano.

Le verifiche

Nella notte tra sabato 12 e domenica 13 maggio i militari della cittadina termale sono stati impegnati in un lungo servizio di controllo della circolazione stradale per monitorare la condotta degli automobilisti che nelle sere del weekend si mettono al volante. Su un totale di 48 vetture e 72 persone controllate il numero di sanzioni è contenuto, ma non sono mancati i casi di persone sorprese alla guida alterate dall'alcol o con i documenti non in regola.

I sanzionati

Il primo intervento si è concluso con un arresto per spaccio di stupefacenti a carico di un monselicense, scoperto a cedere un grammo di cocaina a un compaesano di 52 anni, anch'egli fermato ma subito rilasciato. Un 29enne ha invece rimediato una denuncia per guida in stato di ebbrezza dopo essere stato fermato al volante della propria auto con un tasso alcolico di 2,40 grammi per litro di sangue. Il valore cinque volte superiore al limite di legge ha fatto scattare il ritiro della patente. Non aveva invece con sè il documento di guida un 37enne marocchino residente a Rubano, anche lui denunciato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli del sabato sera sulle strade delle Terme: un arresto e due denunce

PadovaOggi è in caricamento