menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli anti-evasione sui treni regionali del Veneto, anche in stazione a Padova

Allontanate prima di salire a bordo oltre 2mila persone non in regola con il biglietto, venduti 375 ticket, rilevata un’evasione superiore al 7%. È il bilancio dell’ultima settimana di attività

Trentacinquemila controlli sono stati condotti nell’ultima settimana su 213 treni regionali del Veneto, ritenuti più sensibili al fenomeno dell’evasione. Le attività si sono svolte anche nelle stazioni di Padova, Venezia Santa Lucia e Verona.

"IN TRENO COL BIGLIETTO". Allontanate prima di salire a bordo oltre 2mila persone non in regola con il biglietto, venduti 375 ticket, rilevata un’evasione superiore al 7%. Incassati circa 5.600 euro ed emesso 123 verbali di accertamento per circa 19.500 euro. 17 i casi in cui è stato chiesto l’intervento della Polfer. È il bilancio dell’ultima settimana di attività antievasione condotta da Trenitalia Regionale in Veneto, con la presenza di un team nazionale di controllori che da domenica 7 febbraio hanno affiancato i colleghi veneti in una nuova e sistematica attività di controllo dei biglietti condotta all’insegna dello slogan “In treno col biglietto”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento