Cronaca

Crea scompiglio nel bar, il titolare chiede l'intervento della polizia: denunciato

Con un amico ha creato parecchia confusione, tanto che il gestore si è visto costretto a chiamare la polizia. Ma ad essere passati al setaccio sono stati anche altri bar

Aveva creato un certo scompiglio e il gestore del locale ha chiesto aiuto alla polizia. Gli agenti hanno controllato altri bar.

I fatti

Era la mattina presto di giovedì 24 settembre quando il gestore di un bar in via Adriatica ha chiamato la polizia. All’interno del locale due stranieri stavano facendo molta confusione ma quando gli agenti sono arrivati l’uomo si stava allontanando. Fermato, il 38enne tunisino è stato denunciato perché inottemperante al divieto di ritorno nel comune di Padova. Il giorno prima gli agenti avevano effettuato diversi controlli negli esercizi pubblici. In un bar di via Rovigo sono state identificate 10 persone, 5 delle quali con precedenti. In via Montà, invece, sono state controllate 4 persone di cui 2 pregiudicate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crea scompiglio nel bar, il titolare chiede l'intervento della polizia: denunciato

PadovaOggi è in caricamento