Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Arresti convalidati per i tre giovani che ubriachi hanno rubato un'auto con un bambino dentro

Il gip ha deciso che due di loro restano in carcere, mentre il terzo avrà l'obbligo di dimora nel trevigiano e ha l'obbligo di firma in caserma due volte al giorno

Arresti convalidati per i tre giovani di entia rom che venerdì sera a Candiano hanno rubato una macchina con all’interno un bambino di 8 anni, trascinando il padre per 150 metri prima schiantarsi. Due di loro, i fratelli che erano alla guida dei veicoli rimarranno in carcere,mentre il cugino “passeggero” avrà l’obbligo di dimora nel suo paese del trevigiano con l’obbligo di firma 2 volte al giorno.

Fuga e ubriachi

Venerdì sera a Candiana i tre hanno rubato l’automobile di un papà di 41 anni residente in paese mentre era sceso per prendere un amico del figlio. Senza accorgersi del bambino di 8 anni seduto sul seggiolino, hanno iniziato una folle corsa, tamponandosi dopo 300 metri. Tutti e tre erano completamente ubriachi e hanno tentato di aggredire i carabinieri che li stavano arrestando.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresti convalidati per i tre giovani che ubriachi hanno rubato un'auto con un bambino dentro

PadovaOggi è in caricamento