Coppia aggredita con un coltello nella notte: si indaga per trovare i responsabili

Marito e moglie hanno chiesto aiuto ai carabinieri, raccontando di essere stati picchiati e feriti da due cittadini nordafricani. I medici del pronto soccorso hanno certificato ferite da taglio e contusioni

Quando i carabinieri sono arrivati hanno trovato marito e moglie con ferite da taglio e contusioni. La coppia ha riferito di essere stata aggredita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

Nella notte tra domenica 19 e lunedì 20 luglio marito e moglie, 41 anni e originario del Marocco lui, entrambi residenti a Masi, si trovavano al bar “Mezza tappa” di Megliadino San Fidenzio. Due cittadini nordafricani (questa è la descrizione che hanno riportato le vittime alle forze dell’ordine) si sono avvicinati e li hanno aggrediti: uno dei due aveva anche un coltello. Spaventati, hanno chiesto aiuto e sono arrivati di fronte al bar i carabinieri della compagnia di Este e della stazione di Montagnana. La coppia è stata portata al pronto soccorso di Schiavonia dove i medici hanno riscontrato ferite da taglio e contusioni guaribili in 15 giorni per l’uno e in 8 giorni per l’altra vittima. Sono in corso ulteriori indagini per cercare di verificare la ricostruzione e per dare un nome e un volto ai due aggressori. Sconosciute al momento le cause della violenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento