menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Dal Ben (Azienda Ospedaliera): «Arrivati 14.000 vaccini Pfizer, ma siamo preoccupati per i ricoveri»

«Stamattina sono arrivati 14.000 vaccini Pfizer e stiamo aspettando gli AstraZeneca: speriamo arrivino forniture importanti, perché ieri abbiamo svuotato il nostro magazzino».

«Siamo ancora la provincia con il più alto numero di persone attualmente positive, e questo dato mi preoccupa molto». Inizia con questa riflessione l'analisi settimanale di Giuseppe Dal Ben, direttore generale dell'Azienda Ospedaliera di Padova, sull'andamento della pandemia.

Ospedale

Il primo focus è sugli accessi al pronto soccorso per sintomatologia legata al Covid: «Nell'ultima settimana ne abbiamo registrati almeno 40 al giorno, con una punta di 55 domenica 28. Di questi ne ricoveriamo almeno 10 al giorno, con una punta di 16 sempre domenica 28, quando abbiamo ospedalizzato in area pediatrica anche due bambini che vanno ad aggiungersi agli altri due già ricoverati». Proprio sui ricoveri, poi, si sposta l'attenzione del dg Dal Ben: «Questa settimana abbiamo sempre oscillato intorno ai 190. Oggi siamo a quota 189, di cui 97 in area non critica, 47 in terapia subintensiva e 45 in terapia intensiva, il che vuol dire numeri importanti». Così come il dato sull'età media: «In terapia intensiva si è abbassata in una settimana da 66,7 a 65,3 anni, cosi come in area non critica dove è passata da 68 a 66 anni mentre in terapia subintensiva è salita da 67 a 69». Dopo un aggiornamento sugli anticorpi monoclonali («Stiamo continuando a utilizzarli, al momento li hanno ricevuti circa venti persone e i risultati sembrano essere buoni») Giuseppe Dal Ben chiude il punto stampa con un riepilogo sui vaccini: «Stamattina sono arrivati 14.000 vaccini Pfizer e stiamo aspettando gli AstraZeneca: speriamo arrivino forniture importanti, perché ieri abbiamo svuotato il nostro magazzino».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento