Coronavirus, la situazione dei focolai nel Padovano: positivi altri due turisti tornati da Malta

Altri casi di rientro che vanno ad aggiungersi a quelli relativi a Croazia e Grecia

Due nuovi "casi di rientro". Questa volta da Malta: aumenta il numero degli abitanti in provincia di Padova che hanno contratto il Coronavirus durante le vacanze estive scoprendolo appena ritornati a casa.

Casi

Ad aggiornare sui focolai nel Padovano è l'Ulss 6 Euganea. Questo l'aggiornamento di lunedì 10 agosto, con la differenziazione tra "casi primari" (contagiati direttamente sul posto) e "casi secondari" (contagiati in seguito a contatti con "casi primari"):

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • Maap - Mercato AgroAlimentare di Padova: 11 casi primari + 5 casi secondari (no variazioni);
  • Commemorazione funebre parco pubblico Fenice: 32 casi primari (no variazioni);
  • Cooperativa Orizzonti/Edeco: 5 casi primari + 6 secondari (no variazioni);
  • Centro estivo Padovanuoto: 5 casi primari (no variazioni);
  • Vacanza a Corfù: 5 casi primari e un caso secondario (no variazioni);
  • Vacanza isola Pag: un caso secondario (no variazioni);
  • Vacanza a Malta: due casi primari (+2).

Dati generali

I dati dell'Ulss 6 Euganea aggiornati alle ore 12 di lunedì 10 agosto parlano di 253 positivi di cui 241 a domicilio e 12 ricoverati. I contatti in isolamento sono 618, mentre i viaggiatori in isolamento sono 381.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento