Coronavirus, il confronto completo dei dati degli ultimi sette giorni nel Padovano e in Veneto

Vi proponiamo la variazione negli ultimi sette giorni dei dati relativi all'emergenza Coronavirus verificando la differenza tra quelli del bollettino di domenica 19 aprile e quelli di oggi, domenica 26 aprile: il miglioramento è evidente

Ce l'avete chiesta in molti. E noi vi accontentiamo: vogliamo proporvi una semplicissima analisi relativa alla variazione negli ultimi sette giorni dei dati relativi all'emergenza Coronavirus nel Padovano e in Veneto, verificando la differenza tra quelli del bollettino (fornito da Azienda Zero e Regione Veneto) di domenica 19 aprile e quelli di oggi, domenica 26 aprile. Partendo doverosamente - e rispettosamente - da quello relativo ai morti: dai 918 decessi in ospedale (che salgono a 1.087 considerando anche quelli extra-ospedale) di sette giorni fa si passa rispettivamente a 1.071 e 1.315, vale a dire +153 per quanto riguarda i decessi ospedalieri e +228 per quanto riguarda i decessi extra-ospedalieri.

Tamponi e positivi

Un dato senza dubbio tristissimo ma importante, perché rende l'idea dell'emergenza. Ma per proseguire la nostra analisi faremo un confronto altrettanto importante, che rende ancor più significativi i numeri che vi proporremo in seguito. Stiamo parlando dei tamponi effettuati e analizzati: dai 256.286 di domenica 19 si è passati ai 315.037 odierni, ovvero ben 58.751 in più in soli sette giorni. Merito soprattutto della nuova macchina in funzione a Padova, che consente al Veneto di mantenere la sua leadership mondiale (e sottolineiamo "mondiale", il che vuol dire che una sola Regione è in grado di "battere" intere nazioni) di tamponi effettuati ogni milione di abitanti. Spiegato ciò passiamo al terzo confronto, vale a dire quello dei casi attualmente positivi: domenica 19 erano 10.210 in Veneto di cui 2.003 a Padova e provincia, oggi sono 9.138 di cui 1.423 a Padova e provincia. Il che vuol dire oltre 1.000 in meno in tutto il territorio regionale e 580 in meno a Padova e provincia nel giro di sette giorni e nonostante la grande massa di nuovi tamponi realizzati.

Negativizzati e isolamento domiciliare

Un trend che si ricontra anche per quanto riguarda altri due confronti non meno importanti. Il primo è relativo ai negativizzati virologici, ovvero le persone guarite: se domenica 19 aprile erano 4.638 in Veneto di cui 1.382 a Padova e provincia, oggi sono 7.018 di cui 2.080 a Padova e provincia. Il secondo riguarda i soggetti in isolamento domiciliare: se domenica 19 aprile erano 11.913 in Veneto di cui 1.968 a Padova e provincia, oggi sono 8.319 di cui 1.139. In due parole: molti meno.

Ricoverati e dimessi

Chiudiamo con gli ospedali del Veneto. Il primo confronto è quello relativo ai ricoverati a livello regionale: domenica 19 erano 1.448 di cui 184 in terapia intensiva, oggi sono 1.221 di cui 124 in terapia intensiva. Se questo (fortunatamente) diminuisce quello dei dimessi (altrettanto fortunatamente) aumenta: dai 2.089 di sette giorni fa si passa ai 2.453 di oggi, ovvero 364 in più.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conclusioni

I dati, dunque, parlano chiaro: il Coronavirus sta lentamente allentando la sua morsa. Esatto, quel "lentamente allentando" è proprio scritto in grassetto. Perché molti altri lo hanno già fatto, ma noi vogliamo aggiungerci al "coro" e spiegarvi una cosa: questa morsa continuerà ad allentarsi e a farci ritornare non tanto a una vita normale ma decisamente migliore di quella degli ultimi due mesi se e solo se continueremo a indossare sempre e comunque le mascherine e se continueremo a rispettare le altre norme igieniche e di distanziamento sociale. Indipendentemente dalle decisioni che il Governo prenderà per le prossime fasi. Dateci ascolto, davvero...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento