Coronavirus, l'aggiornamento serale su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Nel tardo pomeriggio di venerdì 20 marzo Azienda Zero ha emesso il bollettino col secondo aggiornamento di giornata

Nel tardo pomeriggio di venerdì 20 marzo Azienda Zero ha emesso il bollettino col secondo aggiornamento di giornata.

Padova

In provincia di Padova si registrano 971 casi - 28 in più rispetto alla mattinata odierna - positivi al Covid-19 oltre a 83 positivi nel cluster di Vo'. 2.495 le persone in isolamento domicilare. L'azienda ospedaliera di Padova vede attualmente ricoverati 113 pazienti affetti da Coronavirus, 31 dei quali si trovano in terapia intensiva. Dal 21 febbraio sono 60 i dimessi e 7 i decessi. Negli ospedali di Schiavonia, Piove di Sacco e Cittadella si trovano invece rispettivamente 127 ricoverati di cui 19 in terapia intensiva, 2 ricoverati tutti in terapia intensiva e 8 ricoverati di cui zero in terapia intensiva. L'ospedale di Schiavonia registra purtroppo due nuovi decessi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Veneto

Nel tardo pomeriggio del 20 marzo i casi di Covid-19 registrati in regione sono 4.237 (206 in più rispetto alla mattinata odierna), con 1.165 ricoverati di cui 246 in terapia intensiva. Sono invece 239 le persone dimesse dal 21 febbraio e 140 i deceduti risultati positivi al virus. Quella di Padova è la provincia più colpita dai contagi, seguita da Verona (827), Treviso (768), Venezia (611), Vicenza (517), Belluno (197) e Rovigo (62) mentre 151 casi sono ancora in attesa di assegnazione e altri 50 hanno il domicilio fuori dal Veneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

  • Crisanti lascia Padova e va allo Spallanzani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento