Coronavirus: scomparso Gianfranco Fornasiero, ex vicesindaco di Este

Gianfranco Fornasiero si è spento in ospedale sabato 16 maggio: cordoglio bipartisan nella Bassa

Gianfranco Fornasiero (foto Facebook "L'altra Este")

La Bassa Padovana piange la scomparsa di Gianfranco Fornasiero, 68 anni, deceduto all'ospedale di Schiavonia: era positivo al Coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gianfranco Fornasiero

Il cordoglio per la scomparsa di Gianfranco Fornasiero, storico esponente di Alleanza Nazionale ed ex vicesindaco nonché assessore del Comune di Este ai tempi di Vanni Mengotto, è bipartisan: il circolo Fratelli d'Italia lo ricorda con affetto, e alle condoglianze alla moglie Daniela e alla sua famiglia si unisce anche la lista civica "L'Altra Este", che ricoda come "Ci siamo sempre trovati su fronti opposti ma abbiamo saputo anche dialogare tra noi". Fornasiero - che ha ricoperto anche i ruoli di presidente del consorzio Energia Veneto e di consigliere della Provincia di Padova, della Cantina dei Colli Euganei e dell'Ater oltre a essere stato anche all'interno del consiglio esecutivo del Consorzio di Bonifica Adige Euganeo e del Parco Colli - era anche stato operato al cuore qualche mese fa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Live - Coronavirus, un nuovo decesso all'ospedale di Padova

  • Coronavirus, l'aggiornamento a Padova e in Veneto: positive anche due sorelline di 3 e 6 anni

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Frodi fiscali nelle importazioni di auto usate: sequestrati beni per 2 milioni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento