Coronavirus, tre nuovi casi a Curtarolo: l'annuncio sulla pagina Facebook del Comune

«Sono stata informata da pochissimo che anche a Curtarolo abbiamo dei casi di Coronavirus, ad oggi 3, tra cui una bambina, che mi riferiscono star bene in quanto asintomatica»

«Sono stata informata da pochissimo che anche a Curtarolo abbiamo dei casi di Coronavirus, ad oggi 3, tra cui una bambina, che mi riferiscono star bene in quanto asintomatica». Questo il post apparso sulla pagina Facebook del Comune di Curtarolo e dato dal sindaco Martina Rocchio.

L'annuncio

Prosegue il post: «Invito tutti alla calma, la situazione è sotto controllo e la sottoscritta è in costante contatto con l'Ulss, in attesa di eventuali prescrizioni che si rendessero necessarie. In questi casi la collaborazione di tutti è fondamentale, quindi continuate con le indicazioni igieniche già divulgate».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La bambina

La bambina risultata positiva ha 8 anni e il contagio sarebbe riconducibile al cluster di Limena. Aggiunge la Regione Veneto: «La positività al coronavirus riscontrata in una bambina padovana di otto anni ha fatto scattare con immediatezza tutte le necessarie misure preventive. Con una lettera inviata al direttore generale dell’Ulss 6 Euganea e ai direttori del dipartimento di prevenzione e del servizio di igiene e sanità pubblica, sulla base delle nuove disposizioni del Ministero della Salute, la direzione prevenzione della Regione del Veneto ha chiesto di disporre l’isolamento domiciliare fiduciario con sorveglianza attiva di tutti i contatti stretti, rappresentati dalla classe frequentata dalla bimba, attraverso il coinvolgimento dei pediatri di famiglia a cui i bambini afferiscono, dagli insegnanti e dal personale ausiliario e amministrativo riferito alla classe frequentata. A questo si aggiunge che la scuola interessata dovrà rimanere chiusa fino al termine del periodo di incubazione della malattia e che tutti i frequentanti dovranno essere informati circa la comparsa di eventuali sintomi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - Nuovi contagi anche nel Padovano, Luca Zaia avverte: «C'è poco da scherzare»

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Coronavirus, Zaia: «Nuovi positivi e isolamenti, indicatori non buoni: siamo nella "fase limbo"»

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Rovesci e forti temporali in arrivo in tutto il Veneto: "allerta gialla" della Protezione Civile

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento