Coronavirus, nuovo caso a Limena: la conferma del sindaco Tonazzo

Ad annunciarlo sul proprio profilo Facebook è Stefano Tonazzo, sindaco del Comune alle porte di Padova: «Mi è stato confermato dall'autorità competente un caso di positività al COVID-19 riguardante un cittadino limenese»

Si allarga il fronte del Coronavirus nel Padovano: positivo un cittadino di Limena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'annuncio

Ad annunciarlo sul proprio profilo Facebook è Stefano Tonazzo, sindaco del Comune alle porte di Padova: «Mi è stato confermato dall'autorità competente un caso di positività al COVID-19 riguardante un cittadino limenese. Vi chiedo la massima attenzione alle disposizioni che verrano emanate dal Comune e dal Dipartimento di Prevenzione della Ulss 6. Si chiede di rispettare le disposizioni fin qui emanate inerenti il territorio comunale. Si conferma la chiusura degli spazi comunali (vedasi informazione sul sito del comune) e delle attività sportive e culturali fino al 1 marzo». L’uomo positivo al Coronavirus si è sentito male nel distretto sanitario di via Verdi, che è stato immediatamente chiuso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Impatto violento tra la sua bici e un'auto: bambino di 9 anni elitrasportato d'urgenza in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento