Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, Lanzarin: «Vogliamo riaprire asili nido e scuole materne»

Spiega l'assessore regionale alla sanità nel punto stampa giornaliero: «L'obiettivo è quello di allinearci alle riaperture economiche, ovvero suppongo al 4 maggio, anche per andare incontro alle esigenze dei genitori»

L'assessore regionale Manuela Lanzarin durante la conferenza stampa odierna

«Ieri ci siamo incontrati con Anci, Fism, Assonidi e parte sanitaria per il segmento 0-6 anni, quindi asili nido e scuole materne per aprire con loro un confronto e un'interlocuzione. La volontà che noi abbiamo espresso è quella di riaprire con determinate condizioni, in primis per la socialità pedagogica ed educativa perché effettivamente i bambini stanno soffrendo per questa situazione e devono tornare secondo noi a fare i bambini. Poi ovviamente c'è la questione legata alla ripresa lavorativa e quindi alla conciliazione delle esigenze dei genitori. Dando delle linee di indirizzo ben definite e utilizzando strutture accreditate si possa in determinate modalità riaprire. Noi stiamo lavorando per trovare le misure più giuste per gli operatori, i bambini e i genitori che accompagnano e vanno a prendere i piccoli. Abbiamo pensato anche di creare ovviamente gruppi più piccoli e diluiti nel corso della giornata. L'obiettivo è quello di allinearli alle riaperture, ovvero suppongo al 4 maggio. Ora però dobbiamo aspettare risposte in merito a livello nazionale. Asili nido e scuole materne fino ad agosto? La disponibilità dipende dai singoli gestori»: queste le parole dell'assessore regionale Manuela Lanzarin

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Lanzarin: «Vogliamo riaprire asili nido e scuole materne»

PadovaOggi è in caricamento