Coronavirus, Zaia: «Le prime sperimentazioni sui pazienti ci fanno ben sperare»

Dopo la presentazione del progetto relativo alle mascherine il Governatore del Veneto ha aggiunto: «Stando al nosto modello il picco del contagio arriverà il 15 aprile, e sarà importante. Poi dovrebbe iniziare a calare e dai primi di maggio a scendere ulteriormente»

«Stiamo testando il farmaco per l'artrite remautoide ed effettuando anche altre sperimentazioni che ci fanno ben sperare». A margine della presentazione delle mascherine create da Grafica Veneta, il Governatore Luca Zaia ha risposto alle domande dei giornalisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Luca Zaia

Queste le dichiarazioni del Presidente della Regione Veneto: «Ci chiedono di isolare Merlara? Visto che ci sono numeri importanti in ogni città allora dovremmo isolare tutto il Veneto, ma non è sostenibile. I controlli Spisal? Ormai siamo a un centinaio di controlli al giorno, vi daremo un resoconto credo a fine settimana ma salvo qualche eccezione gli ispettori ci parlano di buone condizioni. Stando al nosto modello il picco del contagio arriverà il 15 aprile, e sarà un picco importante con un'occupazione importante dei reparti di terapia intensiva. Poi sempre stando al nostro modello matematico dovrebbe iniziare a calare e poi dai primi di maggio scendere ulteriormente. Personalmente credo sia impensabile riaprire le scuole il 3 aprile, e ripeto nuovamente che secondo me bisogna rivedere le norme sulle passeggiate e pensare alla chiusura della distribuzione alimentare tra supermercati e negozi»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento