Coronavirus, l'Ulss 6 Euganea attiva cinque punti di raccolta per i tamponi: l'elenco e le modalità

L'Ulss 6 Euganea ha attivato cinque sedi di raccolta presso le quali i cittadini che rientrano in Italia da Croazia, Malta, Grecia o Spagna potranno effettuare il tampone gratuitamente, senza obbligo di prenotazione e senza necessità di prescrizione

Al fine di agevolare i controlli sanitari per i cittadini che rientrano in Italia da Croazia, Malta, Grecia o Spagna, in conformità con le nuove direttive della Regione del Veneto, l’Ulss 6 Euganea ha attivato cinque sedi di raccolta presso le quali i cittadini di ritorno da questi Paesi potranno effettuare il tampone gratuitamente, senza obbligo di prenotazione e senza necessità di prescrizione da parte del proprio Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta.

Punti di raccolta

I punti di raccolta tamponi sono attivi a partire da sabato 15 agosto, sette giorni su sette (da lunedì a domenica compresa), nella fascia oraria 7-13:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • Distretto Padova Bacchiglione, Via Temanza 1, Padova
  • Distretto Terme Colli, Via Spinelli 1, Rubano
  • Distretto Padova Piovese, Via San Rocco 8, Piove di Sacco
  • Distretto Alta Padovana, Via Cao del Mondo 1, Camposampiero
  • Distretto Padova Sud, Via Marconi 19, Monselice

Sarà sufficiente presentarsi in uno dei cinque punti raccolta tamponi e sottoscrivere un autodichiarazione circa il fatto di essere rientrati da uno dei quattro paesi indicati dopo il 13 agosto. Il cittadino potrà inoltre scegliere la modalità di ricezione dell’esito: via mail, sms, tramite il proprio fascicolo sanitario elettronico attraverso l’app “Sanità a km zero”. Si ricorda che in attesa del tampone e del relativo esito i cittadini devono rimanere in isolamento fiduciario presso la propria abitazione. I cittadini che rientrano da Croazia, Malta, Grecia o Spagna, avendo effettuato un tampone risultato negativo nelle 72 ore antecedenti il rientro in Italia, devono semplicemente mandare una mail all’indirizzo emergenzacovid19@aulss6.veneto.it allegando un documento di identità, indicando un numero di telefono e dichiarando, sotto la propria responsabilità, di avere eseguito il tampone risultato negativo allegandone copia del referto. Possono circolare liberamente e non riceveranno alcuna ulteriore comunicazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento