rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus, Zaia: «Puntiamo a un progetto per un turismo Covid-free in Veneto»

Spiega il Governatore del Veneto nel punto stampa odierno: «Non penso sia un reato andare a comprare vaccini e stiamo cercando in maniera ossessiva di riuscire a recuperarli, il problema è trovarli»

Queste le dichiarazioni rilasciate da Luca Zaia nel consueto punto stampa giornaliero: «La zona gialla? Al 99,9% verrà confermata anche la prossima settimana. Sul fronte vaccinazioni si va avanti, abbiamo sempre la speranza che le consegne dei vaccini possano essere ancora rafforzate con forniture più cospicue. A me piacerebbe coinvolgere in questa partita anche le imprese in maniera importante. Non penso sia un reato andare a comprare vaccini e stiamo cercando in maniera ossessiva di riuscire a recuperarli, il problema è trovarli. Puntiamo a un progetto per un turismo Covid-free in Veneto, ci stiamo lavorando. È necessario ripartire, perché questa epidemia ha devastato le imprese, e per ripartire bisogna chiudere questo incubo sanitario. Iniziare a ragionare su comparti Covid-free è innovativo: le nostre imprese hanno bisogno di questi vaccini. Ho parlato con alcune aziende e mi hanno detto che non ce ne danno di extra, ma c'è chi dice che si potrebbero trovare sul mercato»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Zaia: «Puntiamo a un progetto per un turismo Covid-free in Veneto»

PadovaOggi è in caricamento