Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus, Zaia: «Rispettiamo le regole, perché in questa settimana ci giochiamo il futuro»

Spiega il Governatore del Veneto nel consueto punto stampa: «Nel pomeriggio pubblicheremo un'ulteriore ordinanza con la quale i ristoranti potranno erogare il servizio "a porte chiuse" per i lavoratori delle imprese in turni determinati e alternati»

Luca Zaia nel corso del punto stampa odierno

«Siamo arrivati a quota 383.442 tamponi realizzati. Le persone in isolamento sono 6.779, mentre i positivi sono 18.373. I ricoverati sono 1.056, di cui 99 in terapia intensiva. I dimessi sono 2.703, mentre i morti sono 1.194 che salgono a 1.528 considerati anche quelli extra-ospedale. Stamattina un milione e 200mila veneti sono tornati a lavorare, e oggi iniziamo il percorso di sorveglianza estrema per il rispetto delle regole perché in questa settimana ci giochiamo il futuro. Rispetto a lunedì scorso sull'autostrada Padova-Brescia questa mattina è stato registrato un aumento di traffico del 32%. Stiamo lavorando a un'altra ordinanza che uscirà nel pomeriggio per rendere ancor più comprensibili alcuni aspetti. I ristoranti possono erogare il servizio a porte chiuse per i lavoratori delle imprese in turni determinati e alternati. Nei mercati all'aperto è ammessa la vendita di fiori e piante, libri, vestiti e scarpe per bambini. Sono possibili gli spostamenti per gli acquisti di beni anche al di fuori del comune di residenza. Per noi il lockdown è finito il 10 aprile, e in questi 24 giorni abbiamo notato una discesa dei valori, ma da oggi parte un banco di prova importante. Se il tema è "sabato o domenica tutti al mare" non funziona così, perché l'ordinanza non prevede le scampagnate. Ci vuole buon senso, per tutto. Lo sciopero degli specializzandi a Padova? Mi auguro che arrivino delle scuse trasparenti e concrete da chi di dovere per poter così ripartire, perché per noi gli specializzandi sono importantissimi»: queste le parole di Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto, nel corso del consueto punto stampa giornaliero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Zaia: «Rispettiamo le regole, perché in questa settimana ci giochiamo il futuro»

PadovaOggi è in caricamento