Coronavirus, Zaia: «Bisogna creare nuove linee guida alternative per la riapertura delle scuole»

Spiega il Governatore del Veneto nel punto stampa odierno: «Credo sia ipotizzabile una situazione stile-ristoranti, l'aula deve essere vivibile. Gli insegnanti sono stati eroici in questo periodo»

Luca Zaia nel corso del punto stampa odierno

«Siamo arrivati a quota 750.248 tamponi realizzati. I positivi sono 19.187. I ricoverati sono 319, di cui 15 in terapia intensiva. I dimessi sono 3.447, mentre i morti sono 1.401 che salgono a 1.955 considerati anche quelli extra-ospedale. C'è preoccupazione per il mondo della scuola, è vero che le linee guida vanno ovviamente seguite devono ma bisogna che siano sostenibili, quindi plexiglass e box anche no. Bisogna costruire nuove linee guida alternative, senza contrapposizioni con il Governo o prove muscolari. Credo sia ipotizzabile una situazione stile-ristoranti, l'aula deve essere vivibile. Gli insegnanti sono stati eroici in questo periodo. Prima del 15 giugno dovrebbe arrivare un nuovo Dpcm che regolarizza le altre riaperture. Il corso di laurea di Medicina a Treviso? Ho parlato anche questa mattina con il ministro Speranza, sono fiducioso. Ho dichiarato lo stato di crisi e di emergenza per il maltempo, aggiungeremo i Comuni giorno dopo giorno. Abbiamo avuto tanti danni tra allagamenti, smottamenti, grandinate e frane»: queste le parole di Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto, nel corso del consueto punto stampa giornaliero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento