Coronavirus, Zaia: «Il 22 aprile firmeremo l'accordo di programma per il policlinico di Padova»

Spiega il Governatore del Veneto nel consueto punto stampa: «La ripartenza si basa sulla presenza massiccia di mascherine, ma se non vengono messe a disposizione dei cittadini come si fa a ripartire?»

«Siamo arrivati a 171.456 tamponi effettuati. Siamo sotto i 300 ricoverati nelle terapie intensive, ed è un dato davvero cruciale. Siamo arrivati a 28.675 versamenti con 31 milioni e 592mila euro di donazioni. Banca Intesa ha versato sei milioni e mezzo di euro, ed è importante perché siamo già a oltre 100 milioni di euro di spesa. È arrivato l'ospedale da campo versione "luxury" dal Qatar, coprirà un'area di oltre 5.200 metri quadrati e avrà dai 400 ai 500 posti letto e ci viene donato completo di letti e attrezzatura, ci vogliono 5 aerei per portarlo tutto. Un presidio come questo non ce l'ha nessuno. Il 22 aprile firmeremo l'accordo di programma per il policlinico universitario di Padova, anche questa è una grande partita in cui pochi credevano e invece ci siamo riusciti. Ho parlato col ministro Speranza, il Governo dovrebbe scrivere il nuovo Dpcm prima di Pasqua ma io vi dico questo: abbiamo ancora il virus in giro, quindi non c'è da cantar vittoria anche se ho l'impressione che almeno il 60% delle aziende ha già riaperto. Dobbiamo mettere in sicurezza le persone e i lavoratori, i dispositivi individuali sono basilari. La ripartenza si basa sulla presenza massiccia di mascherine, ma se non vengono messe a disposizione dei cittadini come si fa a ripartire? A me comunque sembra che molte aziende abbiano già riaperto quindi prendiamo atto che il lockdown non c'è già più. Il dibattito europeo in questo momento è vomitevole»: queste le parole di Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, nel consueto punto stampa giornaliero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Le acque del Bacchiglione restituiscono un corpo. Accanto l'auto abbandonata

  • Coronavirus, Navalesi: «In Veneto il virus è clinicamente morto, oggi il problema è sotto controllo»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

  • Live - Sangue sulle strade. Arrestato l'ex vicepresidente del Padova. Rogo sui Colli

Torna su
PadovaOggi è in caricamento