menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Zaia: «Stiamo finendo i vaccini, dovrebbero arrivare nuove forniture mercoledì»

Spiega il Governatore del Veneto nel consueto punto stampa odierno: «I direttori delle Ulss sono pronti con i "drive-in" e con le aperture notturne e stiamo cercando anche spazi ampi per le vaccinazioni di massa, ma senza i vaccini facciamo le nozze con i fichi secchi»

Queste le dichiarazioni rilasciate da Luca Zaia nel corso del consueto punto stampa quotidiano: «Abbiamo 74 ricoverati in meno, di cui 13 in terapia intensiva. Ieri abbiamo fatto 33.500 vaccini, li stiamo finendo: dovrebbero arrivare mercoledì, oggi ho chiamato il commissario Figliuolo per averne altri e ha dimostrato grande disponibilità. Siamo troppo forti con le vaccinazioni rispetto alle forniture. La prossima settimana arrivano 13mila AstraZeneca, 126.300 Pfizer e 14mila dosi di Johnson & Johnson, mentre di Moderna sembra che fino a fine mese non arrivino. I direttori delle Ulss sono pronti con i "drive-in" e con le aperture notturne e stiamo cercando anche spazi ampi per le vaccinazioni di massa, ma senza i vaccini facciamo le nozze con i fichi secchi. Se con il Recovery Fund non rilanciamo il Pil andiamo a finire male».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento