Coronavirus, Zaia: «Stiamo lavorando per far prevalere le linee guida regionali su quelle Inail»

Spiega il Governatore del Veneto nel corso del consueto punto stampa: «Per i ristoranti prevediamo il distanziamento di due metri tra i tavoli e gel igienizzante su ogni tavolo ma niente divisori di plexiglass»

Luca Zaia nel corso del punto stampa odierno

«Siamo arrivati a quota 463.693 tamponi realizzati. Le persone in isolamento sono 4.512, mentre i positivi sono 18.813. I ricoverati sono 714, di cui 69 in terapia intensiva. I dimessi sono 3.077, mentre i morti sono 1.281 che salgono a 1.712 considerati anche quelli extra-ospedale. Riguardo al problema delle riaperture resta la grande preoccupazione perché sarà un momento importantissimo. Noi vogliamo riaprire bar, ristoranti, spiagge, negozi, attività di servizi alla persona, centri sportivi, palestre e piscine. Ovvio che è un impegno importante, firmerò personalmente l'ordinanza e lo faccio come atto di responsabilità verso i veneti. Sto facendo una battaglia perché le linee guida dell’Inail vengano seguite solo in mancanza di quelle dei dipartimenti di prevenzione regionale, perché per certe attività diventa quasi imbarazzante come per i ristoranti. Così come per le spiagge, per noi sono fondamentali a livello turistico e mettere gli ombrelloni a cinque metri l’uno dall’altro sarebbe deleterio. In alcuni casi le linee guide dell'Inail sono inapplicabili quindi stiamo lavorando perché possano diventare delle alternative da applicare in mancanza di regole dei dipartimenti di prevenzione regionali. Ad esempio, per noi la distanza tra ombrelloni in spiaggia non dovrebbe essere di 5 metri per 5 ma di 3 metri per 2 tra larghezza e lunghezza. Per i ristoranti, invece, prevediamo il distanziamento di due metri tra tavolo e tavolo e gel igienizzante su ogni tavolo ma niente divisori di plexiglass. Io sono fiducioso: il Governo ci dia la stoffa, e poi noi facciamo l'abito su misura. La Campania vuole chiudere i confini? Noi non lo faremo»: queste le parole di Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto, nel corso del punto stampa giornaliero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Siamo tornati da rischio basso a rischio elevato, lunedì inaspriamo le regole»

  • Scontro auto moto lungo la Romea: i veicoli prendono fuoco, morto il centauro

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Live - Aumenta l'indice di contagiosità, botta e risposta Zaia-Crisanti

  • Live - Coronavirus, un nuovo decesso all'ospedale di Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento