Cronaca

Coronavirus, Zaia: «La nostra Regione è tra quelle con il rischio più basso con Lombardia e Lazio»

Spiega il Governatore del Veneto nel consueto punto stampa odierno: «L'obbligo vaccinale? Non ci è mai stata proposta una riflessione in merito, vorrei ricordare che siamo arrivati al 78% di veneti che hanno ricevuto almeno una dose»

Queste le dichiarazioni rilasciate da Luca Zaia nel corso della conferenza stampa odierna: «La nostra Regione è tra quelle con il rischio più basso insieme a Lombardia e Lazio. Abbiamo il 3% di occupazione negli ospedali. Per quanto riguarda la pericardite si parla di un'incidenza di 12 casi ogni milione di persone. Dobbiamo continuare a portare le mascherine quando serve anche all'aperto se siamo in mezzo alla confusione. La prossima settimana presenteremo il progetto per le scuole, per noi l'obiettivo sono le scuole in presenza. L'obbligo vaccinale? Non ci è mai stata proposta una riflessione in merito, vorrei ricordare che siamo arrivati al 78% di veneti che hanno ricevuto almeno una dose».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Zaia: «La nostra Regione è tra quelle con il rischio più basso con Lombardia e Lazio»

PadovaOggi è in caricamento